29 Gennaio 2016

Servizio civile

Il servizio civile volontario è una possibilità che lo stato offre a tutti i cittadini italiani tra i 18 e i 28 anni, di un periodo di 12 mesi per svolgere attività presso enti che si occupano di ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile.

Puoi contribuire a migliorare la società civile e alla crescita umana e professionale dedicando un anno della propria vita alla realizzazione, presso il nostro ente, di progetti rivolti a minori o adulti in situazione di fragilità e/o diversamente abili ricevendo una formazione gratuita e un assegno mensile

La selezione dei candidati è effettuata dall’ente che realizza il progetto prescelto.

Impegno richiesto è di 30 – 36 ore di impegno settimanale. I volontari si impegnano ad espletare il servizio per tutta la sua durata e ad adeguarsi alle disposizioni in materia di servizio civile, a quanto indicato nel contratto di servizio civile e alle prescrizioni impartite dall’ente.

L’Impronta, nello specifico, propone un’indimenticabile esperienza per contribuire alla conciliazione vita-lavoro delle famiglie con:

  • MINORI in situazione di DISAGIO e/o DISABILITA’ per favorirne l’integrazione e contrastare le situazioni di rischio, aumentando il livello dei progetti d’intervento educativi nel micro-nido, nel centro diurno, in attività di supporto e in comunità socio educativa che accoglie minori
  • ADULTI DISABILI per incrementare le occasioni di socializzazione e autonomia a loro favore attraverso l’esperienza nel centro diurno per persone diversamente abili e nel tempo libero

Per informazioni rivolgersi alla Responsabile dell’Ufficio del personale Rita Fustaino.


Attualmente non è proposta alcuna posizione di servizio civile volontario

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: