6 gennaio 2016

Comunità Educativa Minori “Scricciolo”

Via De André, 8 – Milano

Autorizzazione al funzionamento del 24 giugno 2008

“Scricciolo” è una comunità educativa per minori che accoglie bambini di età compresa tra i 4 e i 14 anni, in regime di residenzialità (con permanenza notturna) o attraverso la frequenza diurna del minore. Il servizio si propone di creare un contesto dal clima familiare e accogliente, attento alle esigenze e alle caratteristiche dei singoli bambini. Vogliamo che la comunità sia “luogo adatto” ad assicurare l’accudimento di cui i bimbi hanno bisogno e terreno fertile per lo sviluppo delle loro capacità e inclinazioni personali.

PECULIARITA' DEL SERVIZIO
Il numero contenuto dei minori accolti (al massimo cinque) e quello degli educatori operanti nell’equipe educativa favoriscono lo sviluppo di dinamiche familiari e facilitano uno sguardo attento ai bisogni e alle caratteristiche dei singoli bimbi e allo sviluppo di interventi educativi su “ad hoc”.
Riteniamo sia importante che la comunità sia un luogo protetto ma, nella misura opportuna, aperto al territorio ed al tessuto sociale che la circonda. Favoriamo quindi l’integrazione dei bimbi nel quartiere/scuola/condominio attraverso attività ricreative in questi contesti proposte.
Crediamo che ogni minore abbia il diritto di avere come “luogo naturale di crescita” una famiglia (idealmente il suo nucleo familiare, se non possibile quello di una famiglia sostitutiva) e per questo poniamo grande attenzione ai rapporti di ciascun bambino accolto con la famiglia di origine e completa disponibilità a favorire e supportare percorsi che rendano possibile la fuoriuscita del minore dalla comunità ed il recupero di una dimensione familiare (eventualmente anche tramite affido o adozione).
TIPOLOGIA DI ATTIVITÀ SVOLTE
Le attività proposte attengono principalmente a due aree: quelle di cura e gestione quotidiana della vita del bambino (accompagnamento a scuola e accoglienza in comunità doposcuola, preparazione e consumazione dei pasti, cura degli aspetti medico-sanitari e di igiene personale) e quelle di studio e tempo libero (aiuto e sostegno nell’attività didattica svolta a scuola, attività ricreative e sportive, gite e vacanze).
REQUISITI E INSERIMENTO
Bambini di età compresa tra i 4 e i 14 anni provenienti da situazioni di grave disagio sociale.
CALENDARIO ANNUO DI MASSIMA, GIORNI E ORARI DI APERTURA
La Comunità ha un’apertura continuativa per 365 giorni l’anno.
Durante le mattinate dei giorni infrasettimanali, nel periodo in cui sono aperte le scuole, se non necessaria la permanenza di alcun minore nella comunità (perché impegnato a scuola), non sono presenti figure educative.
In tutte le situazioni appena descritte, è tuttavia attivo un servizio di reperibilità immediata del personale educativo, che in caso di bisogno, interviene in comunità oppure a scuola.
CONTATTI
Comunità: tel. 3661656836
Coordinatore: Antonio Bartalini, 3777066434, antonio.bartalini@improntas.it